La Pittura

LA PITTURA

“INFORMALE MATERICA ASTRATTA”

L’artista indaga le qualità espressive della materia insolita “il polistirene”.  Il materiale, alternativo alla solita tela, viene aggredito dalla fiamma.
Pur essendo il fuoco un elemento ostile ed aggressivo, con la sua energia primordiale non lo consuma, ma ne modifica la natura densa e compatta, lo divora, lo corrode, trasformandolo in opere di stile e forza espressiva, esaltata dall’applicazione del colore.
La superficie risulta modellata, ottenendo un aspetto plastico in grado di suscitare grandi suggestioni.  Il risultato è un effetto informale astratto che attraverso la sensibilità dell’artista raggiunge una purezza espressiva ed ottiene la sublimazione artistica della materia povera.